iGroundControl

Numero 16

Hitachi sostiene la crescita del mercato irlandese

Per restare al passo con la crescita del settore movimento terra, RB McGeary e Shannon Valley - rispettivamente in Irlanda del Nord e nella Repubblica d’Irlanda - hanno ampliato recentemente le loro flotte di mezzi Hitachi.

Le aziende hanno scelto Hitachi per la lunga durata, le caratteristiche di sicurezza delle sue macchine e l’ottimo rapporto con il sub-rivenditore TBF Thomson.

RB McGeary

RB McGeary

RB McGeary Contracts è orgogliosa delle sue pratiche di sicurezza sul lavoro e della sua flotta di 12 macchine movimento terra Hitachi, impegnate nel raddoppiamento di corsia della A6 in Irlanda del Nord.

Il raddoppiamento di corsia per la A6 migliorerà la viabilità lungo i 14,7 chilometri del corridoio di trasporto nordoccidentale, tra la M22 a Randalstown e la rotatoria a Castledawson. Questo tratto è percorso da 18.000 veicoli ogni giorno, con congestioni nelle ore di punta.

Robin Kirkpatrick and Ronnie McGeary
Hitachi escavatori ZX130LCN-6

Graham Farrans Joint Venture ha scelto come sub-appaltatore principale per il progetto RB McGeary (che possiede due ZX33U-5s, due ZX38U-5s, due ZX65USB-5s, uno ZX130LCN-6, tre ZX135US-6s, uno ZX210LC-6 e uno ZX225USLC-6)

“Ci appoggiamo a RB McGeary Contracts per via delle loro abilità specialistiche e per la gestione della sicurezza,” spiega Robin Kirkpatrick, responsabile del progetto e della salute e sicurezza. “La sicurezza per noi è essenziale, perciò è rassicurante vedere la loro flotta di Hitachi nuovi e ben tenuti, ciascuno con una visuale a 360º.”

Il proprietario Ronnie McGeary aggiunge che le macchine Hitachi hanno consolidato la reputazione dell’azienda quanto a sicurezza. “Usiamo i girosagoma Hitachi perché sono molto precisi e, tra l’altro, dotati di sensori di movimento, raggi lampeggianti e valvole di sicurezza per impedire la rottura dei tubi.“

Hitachi construction machinery, Irlanda del Nord

Anche l’elevato valore di rivendita dei mezzi Hitachi e l’ottimo rapporto con il sub-rivenditore della regione hanno motivato la scelta di espandere la flotta: “Abbiamo avuto tempi di fermo minimi, ma se c’è un guasto TBF Thomson compie ogni sforzo per assisterci.”

L’operatore dello ZX130LCN-6, Seamus Loughran

“È una macchina comoda e robusta, ottima in spazi limitati. È anche incredibilmente precisa, fluida nei movimenti, facile da guidare e manovrare. Rende il mio lavoro più facile!”

L’operatore dello ZX130LCN-6, Seamus Loughran.
issue16::content.reset
Shannon Valley

Shannon Valley

Shannon Valley ha ampliato la sua flotta di macchine Hitachi per poter approfittare della crescita del mercato del movimento terra nella Repubblica d’Irlanda.

L’azienda, con sede a Donabate nella contea di Dublino, nasce nel 1991 ad opera di Michael English ed è condotta ora dai suoi tre figli, Mick, David e Dermot. Possiede un’ampia gamma di Zaxis 5 e 6 e di pale gommate ZW 6, attualmente è proprietaria di una cinquantina di unità Hitachi.

David and Dermot English
la pala gommata ZW310-6 Hitachi -6

“Abbiamo continuato ad acquistare macchine Hitachi perché l’intero assortimento è robusto e in particolare per la durata e l’affidabilità degli escavatori di grandi dimensioni,” spiega David. “Alcuni nostri operatori preferiscono gli escavatori Hitachi perché sono più fluidi nelle manovre e più precisi delle macchine di altri marchi.”

Shannon Valley è impegnata in una vasta serie di progetti nei dintorni di Dublino, come il cantiere di edilizia residenziale che sta sviluppando a Rush, la posa di tubature e l’escavo finalizzati alla costruzione di 800 appartamenti a Clongriffin, e il riciclaggio di una struttura parzialmente edificata a Whitehall.

Inoltre, l’azienda è responsabile anche per il brillamento, lo scavo, la frantumazione e la vagliatura nella cava di Windmill Hill.

Hitachi mini escavatori, Shannon Valley

Oltre all’affidabilità, David nomina il rapporto con il sub-rivenditore come uno dei motivi della scelta a favore di Hitachi: “La manutenzione delle macchine Hitachi è facile e intratteniamo un ottimo rapporto con TBF Thompson, il nostro rivenditore.”

issue16::content.reset